Atti e Procure - Notiziario non periodico di informazione online per gli italiani all'estero.

italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
Vai ai contenuti
Qualora il cittadino italiano o straniero abbia la necessità di delegare altre persone a svolgere, in nome e per proprio conto, attività giuridicamente rilevanti in Italia quali ad esempio:

  • effettuare pratiche giudiziarie;
  • comprare o vendere beni mobili o immobili;
  • riscuotere somme di denaro;
  • effettuare pratiche amministrative;

Può redarre un atto denominato "Procura" che possono essere di due tipi:

  • speciale, se effettuata per un solo oggetto (cessano quando l’incarico per il quale sono state rilasciate si conclude);
  • generale, se riguardano tutti gli affari del mandante (sono rilasciate a tempo indeterminato).

Si rileva che la persona che ha rilasciato una procura in qualsiasi momento può revocarla, a meno che nell’atto non sia stato specificato che la procura è irrevocabile, resta inteso che la stessa decade con la morte del mandante.



Torna ai contenuti