News dal Web - Notiziario non periodico di informazione online.

italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
Vai ai contenuti

Bellissima storia di successo a Miami. In soli 4 anni ha costruito un impero.

Notiziario non periodico di informazione online.
Pubblicato da in cervelli italiani in fuga ·
Una storia di successo quella di Stefano Versace, ora imprenditore di successo nel settore del food negli Stati Uniti. In soli 4 anni ha aperto 31 gelaterie, dalla Florida alla Pennsylvania.
Miami, Stefano Versace crea la più grande catena di gelati italiani negli Stati Uniti
Tutto è scattato dopo aver ricevuto una multa dai Nas nel suo locale di Urbino, i carabinieri non trovando nessuna irregolarità decisero comunque di fargli una multa per non aver esposto il cartello “Vietate fumare”. Stefano, demoralizzato, ha deciso così di abbandonare l’Italia: prima andò in Venezuela e poi decise per gli Stati Uniti, Miami. “Non volevo più vivere in un Paese dove fare l’imprenditore fosse un lavoro di cui vergognarsi” ha dichiarato l’imprenditore di origini milanesi, “non volevo più sentirmi trattato dallo Stato come fossi un impostore”.
I numeri per Stefano sono sempre stati la sua caratteristica, ha così deciso di studiare il mercato americano e capire cosa mancasse. La scelta è così ricaduta sul gelato, unico alimento che negli Stati Uniti non era ancora così diffuso. Una decisione che ha portato Stefano, in soli 4 anni, ad aprire ben 31 gelaterie e diventare un imprenditore di successo.
“Assisterò da spettatore non pagante allo spettacolo del tuo fallimento” gli ripeteva il padre, convinto che investire il poco che gli rimaneva sarebbe stata una scelto inopportuna...continua..


Torna ai contenuti