News dal Web - Notiziario non periodico di informazione online.

italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
Vai ai contenuti

Pronto il prelievo sulle pensioni

Con l'approvazione della legge di Bilancio solo negli ultimi giorni dell'anno, per il mese di gennaio 2019 gli importi hanno avuto una rivalutazione piena con un adeguamento del 100 per cento fino a tre volte il minimo, del 90 per cento fino a cinque volte il minimo e del 75 per cento per gli assegni oltre questa soglia.
ilgiornale.it | 21/1/2019

Per gli italiani all'estero nel 2018 probabile aumento di IMU e TASI

Dal 2019 c’è il rischio concreto che aumentino IMU e TASI per gli italiani all’estero proprietari di un immobile in Italia». È la dichiarazione, uscita con una nota congiunta, dei parlamentari PD eletti in Europa, la senatrice Laura Garavini e i deputati Angela Schirò e Massimo Ungaro.
buongiornoslovacchia.sk | 11/1/2019

In Islanda a 25 anni posso insegnare all’università. In Italia stipendi bassi e tanta invidia sociale

Roberto Pagani è dottorando in linguistica e codicologia islandese all’università pubblica a Reykjavík. "Qui la gente è creativa e rilassata. Sento spesso dire che i giovani italiani non vogliono lavorare. Se venissero pagati e tutelati come fanno qui, con la relativa facilità di assunzione e licenziamento, nessuno starebbe con le mani in mano”
ILFATTOQUOTIDIANO.IT | 24/12/2018

Fiamme Gialle esempio di Sistema Italia nel Mondo

Con la nomina dei Generali della Guardia di Finanza Gennaro Vecchione al vertice del DIS e Luciano Carta a quello dell’AISE, seguite a quella di Antonino Maggiore (altro generale delle Fiamme Gialle) al vertice dell’Agenzia delle Entrate, il governo giallo-verde (che guarda caso è descritto con quelli che sono da più tempo gli stessi colori della Guardia di Finanza: il giallo, appunto, che simbolizza il tesoro dello stato, ed il verde, che ne simbolizza il confine alpino), e le Istituzioni democratiche del nostro Paese, hanno dato un segnale forte del rispetto e della stima che hanno per quello che viene unanimemente considerato uno dei migliori corpi di polizia economica e finanziaria al mondo: la Guardia di Finanza
aise.it | 20/12/2018

Anno scolastico all’estero scuola superiore

Anche quest’anno gli studenti dei licei italiani possono partecipare ad una esperienza di full immersion linguistica all’estero, trascorrendo un anno scolastico all’estero.
Infatti, tutti gli studenti delle scuole superiori con età tra i 14 e i 18 anni possono iscriversi al terzo o quarto anno di scuola superiore all’estero.
E’ sufficiente avere un livello intermedio di conoscenza della lingua inglese, o della lingua del Paese in cui si vuole studiare.
Occorre anche una buona media scolastica, di solito del 7 o superiore, e una forte motivazione a mettersi in gioco, conoscere una cultura e un Paese diversi dal proprio, vivendo all’estero per un anno scolastico, semestre o trimestre.
Ravennawebtv.it | 17/12/2018

Bellissima storia di successo a Miami. In soli 4 anni ha costruito un impero.

Una storia di successo quella di Stefano Versace, ora imprenditore di successo nel settore del food negli Stati Uniti. In soli 4 anni ha aperto 31 gelaterie, dalla Florida alla Pennsylvania.
Miami, Stefano Versace crea la più grande catena di gelati italiani negli Stati Uniti.
Tutto è scattato dopo aver ricevuto una multa dai Nas nel suo locale di Urbino, i carabinieri non trovando nessuna irregolarità decisero comunque di fargli una multa per non aver esposto il cartello “Vietate fumare”. Stefano, demoralizzato, ha deciso così di abbandonare l’Italia: prima andò in Venezuela e poi decise per gli Stati Uniti, Miami. “Non volevo più vivere in un Paese dove fare l’imprenditore fosse un lavoro di cui vergognarsi” ha dichiarato l’imprenditore di origini milanesi, “non volevo più sentirmi trattato dallo Stato come fossi un impostore”.
italianiemigrati.com | 16/12/2018

Servizi Consolari e identità digitale.

Gli italiani all’estero che vorranno usufruire dei servizi consolari online attraverso il portale Fast it da oggi potranno usare anche la loro identità SPID (Sistema pubblico per le identità digitali). La Farnesina ha infatti siglato nei giorni scorsi la Convenzione per l’adesione delle Pubbliche amministrazioni allo SPID con l’Agenzia per l’Italia digitale.
Il Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale entra così nel novero di quelle amministrazioni che consentono ai cittadini di accedere con le proprie credenziali SPID ai relativi portali per la fornitura di servizi, iniziando dai servizi consolari online. Nei prossimi mesi entreranno nell’iniziativa anche altri portali della Farnesina che erogano servizi e prevedono una registrazione dell’utente.
aise.it | 13/12/2018

Sanzioni penali per chi non si iscrive all'AIRE.

Iscriversi all’Aire, se residenti all’estero per almeno 12 mesi, è già un obbligo, che però non prevede sanzioni in caso di mancato rispetto. Questo perché “applicare sanzioni pecuniarie all'estero significa anche – nel caso di mancato pagamento – considerare la necessità di meccanismi per la riscossione coatta dei crediti
aise.it | 3/12/2018

Italiani all'estero un voto di peso e senza trucchi.

Se ne parla quando si vota per le politiche…cercati con il lanternino per un ruolo poco visibile e spesso finiscono nei gruppi misti. Sono i 18 parlamentari delle circoscrizioni dell’estero , voluto con la legge promosso dall’on. Mirko Tremaglia che volle quel riconoscimento ma, di fatto, con scarsi ritorni per le comunità italiane oltre confine.
giornalemio.it | 3/12/2018
Torna ai contenuti