Espai Italia - www.italianiallestero.net

italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
Vai ai contenuti
ESPAI Italia, l’Associazione che dà voce agli italiani residenti nella Comunità valenciana

Propone iniziative culturali e offre servizi gratuiti di assistenza fiscale e orientamento. Secondo i dati dell’Aire, ormai sono più di 200 mila gli italiani che hanno scelto di risiedere in Spagna, tra questi, circa 30 mila vivono nella Comunità valenciana.
Sono persone provenienti da parti d’Italia diverse, con interessi e percorsi di vita eterogenei, i quali hanno in comune la scelta di aver cambiato vita. Le motivazioni per abbandonare il proprio paese possono essere molteplici, e altrettante quelle per decidere di restare in uno Stato estero.
Trasferirsi significa in qualche modo ricominciare. Si tratta di una possibilità nuova per organizzare la propria vita diversamente, contaminandosi e arricchendosi di un’altra cultura.
All’inizio di un’avventura fuori dalla nostra quotidianità, si è impegnati a conoscere, sperimentare, trovare nuovi punti di riferimento. Ogni strada è uno stimolo, ogni persona può raccontarci una tradizione che non conoscevamo. Chiaramente emergono anche le difficoltà, lo scontro con la ricerca del lavoro, la burocrazia, la lingua diversa. In questa nuova routine, prima o dopo, si affaccia sempre la necessità di fare comunità, di trovare altri connazionali che hanno compiuto la stessa scelta e con i quali stringere legami e fare rete.
È da questa esigenza che nasce ESPAI Italia, l’Associazione socio-culturale, con sede a Valencia, che vuole dare voce agli italiani residenti nella Comunità. Uno spazio (espai) aperto a tutti coloro che vogliono promuovere la cultura in senso ampio, senza intrappolarsi nella gabbia nostalgica dell’essere un italiano all’estero.
L’intento, infatti, è quello di avvicinare la cultura italiana e quella spagnola creando relazioni sinergiche che diano vita a scambi interculturali. Per questo motivo, Espai Italia ha un respiro internazionale che si lega al concetto di “cittadinanza europea”.
L’Associazione, oltre che promuovere iniziative culturali per adulti e bambini sul territorio valenciano, è un punto di riferimento per la comunità italiana. Fornisce infatti, assistenza gratuita in tema previdenziale e fiscale grazie al Patronato INCA, gestito in collaborazione con il Circolo dei Sardi di Valencia “Shardana”. Il patronato offre un servizio di assistenza fiscale, ma dà anche un supporto su tematiche generali, come l’utilizzo dei servizi consolari e il corretto iter burocratico da seguire in base alle esigenze del singolo. Da sottolineare, che tale servizio non è rivolto solo agli italiani, ma a chiunque abbia una relazione con l’Italia e necessita di informazioni.
Il patronato INCA riceve ogni quarto lunedì del mese previo appuntamento (+34 934813847 o spagna@inca.it).
Chi vuole richiedere informazioni o ricevere gratuitamente assistenza di orientamento, può usufruire del servizio di InfoPoint, e potrà essere accolto in presenza tutti i giovedì dalle 18 alle 20 (infopoint@espaiitalia.org).
Espai Italia si riconosce nei valori del 25 aprile di fedeltà alla democrazia, antifascismo e giustizia sociale.
Recentemente ha lanciato “Piccole storie di antifascismo”, un concorso di racconti brevi sulla Resistenza. I selezionati saranno pubblicati dalla casa editrice El Doctor Sax di Valencia. Il volume sarà presentato nell’ambito delle celebrazioni del 25 aprile 2023 e il ricavato delle vendite sarà destinato alle attività di Anpi Spagna.
Per info: piccolestoriediantifascismo@gmail.com.
L’Associazione ha attivi vari gruppi di lavoro divisi per settore, per esempio comunicazione, sport, servizi alla comunità e altri, in modo che ognuno possa partecipare proponendosi in base alle proprie attitudini. È possibile iscriversi a Espai Italia attraverso questa pagina.
ESPAI Italia si trova in Calle Alicante, 19 int. 10, a Valencia – Spagna.
-------------------------------------------------------------------------------------

Noemi NERI, Laureata (2021) come Educatrice Professionale socio-pedagogica con UniPegaso, Corso post Laurea (2018) per Educatori a cura della Fondazione Opera Santa Rita (Prato), Laureata (2009) in Scienze Politiche (Media & Giornalismo) all'Università Cesare Alfieri (Firenze).


Non riceviamo alcun finanziamento
Notiziario non periodico di informazione online
Notiziario non periodico di informazione online

Responsabile Cav. Luigi Albano

Sede: Ilagan (Filippine)

la nostra indipendenza sei Tu
italianiallestero.net
DONA
Torna ai contenuti