ESTA Per andare negli Stati Uniti - Notiziario non periodico di informazione online per gli italiani all'estero.

Vai ai contenuti

Menu principale:

ESTA Per andare negli Stati Uniti

Normativa
Per poter entrare negli Stati Uniti, si deve passare per la richiesta di una speciale autorizzazione – ESTA (Electronic System for Travel Authorization) da richiedere prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti.

L’ESTA rientra in un Programma Viaggio senza Visto (Visa Waiver Program), cui hanno accesso solo alcuni Paesi, (Andorra, Australia, Austria, Belgio, Brunei, Cile, Corea del Sud, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, San Marino, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, Ungheria.)

L’ESTA è necessario anche se si transita nel territorio degli Stati Uniti diretti verso altra meta, consente una permanenza in territorio americano solo sino a 90 giorni, ha due anni di validità,  segue la validità del passaporto (se questo scade prima dei due anni, anche la validità dell’ESTA è da considerarsi scaduta e da rinnovare) e autorizza a entrare negli Stati Uniti più volte nell’arco dei due anni, senza la necessità di richiedere altre autorizzazioni.

REQUISITI

Per richiedere l’ESTA, al posto del visto, si deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  1. essere residenti o cittadini dei Paesi previsti dal programma;
  2. essere in possesso di un passaporto elettronico in corso di validità o di un passaporto a lettura ottica oppure di un passaporto con foto digitale (rilasciato prima del 26 ottobre 2006);
  3. ci si deve recare negli Stati Uniti per turismo o per affari.

Mentre per i minori che sono nel passaporto dei genitori sarà necessario richiedere un regolare visto per entrare negli USA, i bambini in viaggio – in possesso di un proprio passaporto individuale – devono essere provvisti dell’ESTA.

Modalità di richiesta:

Accedere al sito Web di ESTA (https://esta.cbp.dhs.gov/) e compilare la domanda online al costo di $ 14 all’atto della richiesta che dovrà essere effettuato tramite carta di credito al momento della richiesta sul sito (https://esta.cbp.dhs.gov).

Inoltrata la richiesta entro pochi minuti il programma risponde con:

  • Autorizzazione approvata: Viaggio autorizzato;
  • Viaggio non autorizzato: Il viaggiatore deve ottenere un visto per non immigranti presso l’Ambasciata o il Consolato degli Stati Uniti, prima di recarsi negli Stati Uniti;
  • Autorizzazione in corso di concessione: Il viaggiatore dovrà controllare il sito Web di ESTA, nel corso delle 72 ore successive, per ricevere una risposta finale.

AVVERTENZE

Se il passaporto, dichiarato smarrito o rubato presso le autorità, è stato in seguito ritrovato, non potrà essere utilizzato  per viaggiare verso gli Stati Uniti, in quanto la  richiesta verrà negata (in merito si consiglia di richiedere un nuovo passaporto prima di compilare la richiesta ESTA).

Si segnala inoltre per chi riceve l'autorizzazione ESTA che non vi è alcuna garanzia di ingresso negli Stati Uniti all’arrivo.

L’approvazione ESTA autorizza soltanto il viaggiatore a salire a bordo del mezzo di trasporto diretto verso gli Stati Uniti.
Non riceviamo alcun finanziamento la nostra indipendenza sei Tu
Notiziario non periodico di informazione online
Notiziario non periodico di informazione online
Torna ai contenuti | Torna al menu