News dal Web - Notiziario non periodico di informazione online.

italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
Vai ai contenuti

I film italiani all'estero sono... Perfetti conosciuti E diventano dei format

Notiziario non periodico di informazione online.
Pubblicato da in italianiallestero ·
«Ho iniziato a lavorare nel cinema nel 1950 sul set di Achtung! Banditi! di Carlo Lizzani. Il capo macchinista mi vedeva affascinato e mi chiese: A Monta' te piace il cinema?. Sì, risposi. Allora stai attento, il cinema è in crisi».
L'aneddoto che ama ricordare Giuliano Montaldo, il regista di Sacco e Vanzetti ora candidato come miglior attore non protagonista ai David di Donatello per Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni, racconta bene del nostro rapporto con il nostro cinema che crediamo essere sempre in crisi. In realtà, a parte gli anni molto negativi (proprio come il 2017 appena trascorso), il cinema italiano, in sala, da più di dieci anni ha un numero di spettatori stazionario. L'obiettivo di tutti è ovviamente aumentare il pubblico, e su questa falsariga lavora la nuova legge sul cinema voluta dal ministro Dario Franceschini. Ma per attrarre nuovi spettatori è fondamentale anche lavorare su idee nuove. Così non può non far piacere, ed è anche un'utile cartina di tornasole, vedere quali sono i film italiani che vengono rifatti all'estero. Perché questo è un buon indice di vitalità del prezioso lavoro degli sceneggiatori che puntano ad avere, come si dice con un'immagine un po' abusata, anche un respiro internazionale...[LEGGI]


Torna ai contenuti