News dal Web - Notiziario non periodico di informazione online.

italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
italianiallestero.net
Vai ai contenuti

Residenza all’estero e obbligo di iscrizione all’AIRE

Notiziario non periodico di informazione online.
Pubblicato da in fisco ·
Vivo da 8 anni a Londra. Non ho proprietà nè reddito in Italia. Sono cittadino italiano cresciuto in Italia e dal 1996 al 2015 ho vissuto con i miei genitori in una casa comunale (enti autonomi). Non mi sono iscritto all’AIRE per non perdere il diritto a subentrare alla casa dei miei genitori in futuro. Qualche anno fa feci comunque la richiesta di iscrizione AIRE che poi rimase bloccata per un cavillo. Lasciai decadere ma il consolato italiano a Londra ha poi contattato l’anagrafe del mio Comune dicendo di volermi far perdere la residenza al mio indirizzo italiano. Vorrei contattare il mio Comune e dirgli che vorrei mantenere la residenza in Italia. Se però mi sapete confermare che ho diritti al subentro nella casa comunale dei miei genitori sarò felice di accettare la perdita della residenza e iscrivermi all’AIRE...continua...


Torna ai contenuti